La Grappa migliore

La Grappa Migliore - L'alambicco delle Poli Distillerie

I distillatori Piemontesi e Trentini ritengono che il miglior alambicco sia il bagnomaria, i Friulani e i Veneti preferiscono invece l’alambicco con caldaiette a vapore.

Alle Distillerie Poli si usa sia l’uno che l’altro. Perché?

Se mi chiedete se la Grappa viene migliore con l’Alambicco a Vapore, con quello a Bagnomaria tradizionale o con quello a Bagnomaria sotto vuoto, vi rispondo che ogni alambicco ha dei pregi peculiari che lo rendono idoneo alla distillazione di una specifica materia

prima e che tutti possono dare un buon risultato a patto che si sappia come usarli, si conosca la materia prima che si ha a disposizione e soprattutto, si abbiano le idee chiare su che stile di Grappa si intende ottenere.